L’Amatori Rugby Alghero vince e conquista la salvezza matematica. Centrato l’obiettivo stagionale davanti al pubblico di casa di Maria Pia grazie al successo sulla Primavera Rugby, battuta per 19-17. Gli algheresi guadagnano una posizione e si sistemano pari punti con il perugia a quota 44 dietro le prime tre.

L’Alghero supera la Primavera Rugby per 19-17 e con i 4 punti guadagnati, conquista la salvezza matematica. L’obiettivo stagionale è stato raggiunto con una giornata d’anticipo, visto che il campionato si concluderà il prossimo 28 Aprile, dopo lo stop per la Santa Pasqua. Si sapeva che se si voleva staccare un biglietto per la Serie A, anche nella prossima stagione, si doveva vincere e vittoria è stata. 

Sicuramente una sfida che sul campo non si è rivelata semplice, quella odierna. La compagine romana, composta davvero da tanti giovani, si è presentata a Maria Pia con il chiaro intento di fare il colpaccio, vista anche la posizione in classifica che la vede penultima davanti al fanalino di coda Benevento(oggi battuto pesantemente dalla capolista Capitolina per 80-6).

Ma nonostante i punti siglati tra il primo e il secondo tempo, la squadra di casa non ha permesso agli ospiti di compiere l’impresa. 

La cronaca della partita racconta che i primi punti della gara sono stati di Micheli che con un piazzato ha portato l’Alghero sul 3-0. Al quarto d’ora risposta ospite che mette a tabellino 7 punti e sorpassa i catalani grazie ad una meta di Condemi, trasformata da Salvemme. Il vantaggio ospite regge per dieci minuti poi è ancora Micheli, in giornata davvero positiva, a calciare tra i pali una punizione per il 9-7. Ma da un passaggio di Oneone, in fase offensiva, arriva l’intercetto di Brancadoro che con la palla tra le mani raggiunge a grandi falcate la meta per il 9-14,  con il quale si chiuderà la prima frazione di gioco.

Nei secondi 40’ l’Alghero cerca di non farsi sorprendere ancora ma l’arbitro assegna un piazzato alla Primavera che fa aumentare il gap tra le due formazioni fino al 9-17, massimo vantaggio ospite. 

Da quel momento gli algheresi cercano di riordinare le idee e nonostante la grande fatica per tenere al meglio tutti i reparti, insistono con la manovra e l’esperienza ha dato i suoi frutti. Il veterano Ogert Paco, oggi man of the match, è stato autore di una così detta “furba”, raccogliendo il passaggio basso in touche e andando in meta. Pubblico festante sugli spalti che ha concesso ulteriori applausi alla trasformazione del 15 algherese Micheli.

Non c’è stato tempo per vedere molto altro. La partita è terminata così, con gli applausi del pubblico di Maria Pia che ha condiviso con la squadra un’intera stagione e ovviamente la conquista della salvezza. 

“Siamo davvero orgogliosi di questo gruppo – hanno commentato Francesco Badessi e Alessandro Pesapane, rispettivamente Presidente e Vice Presidente dell’Alghero Rugby. L’obiettivo stagionale era questo e lo abbiamo raggiunto. Spesso è stata dura. Il livello delle formazioni di questo girone è alto e noi abbiamo fatto la nostra parte per essere una formazione di rispetto e con la quale tutti hanno dovuto lottare”. 

TABELLINO GARA:

Alghero, stadio Maria Pia  – Domenica 14 Aprile 2019– Serie A, Girone 3, XVII giornata

Amatori Rugby Alghero vs Primavera Rugby19-17 (4-1)

Marcatori: p.t. 8’ c.p. Micheli(0-3); 16’ m Condemi Tr Salvemme(3-7); 24’ c.p. Micheli(6-7); 36’c.p. Micheli(9-7); 40’ m Brancadoro tr Salvemme(9-14);

s.t. 17’c.p. Salvemme(9-17); 32’ c.p. Micheli(12-17); 37’m Paco tr Micheli(19-17). 

Amatori Rugby Alghero: Micheli, Bombagi(39’st Peana), Serra, Delrio, Madeddu, Oneone, Armani, Fernandez, Sciacca, Paco, Tesu(29’pt Toniolo), Prette, Stefani(39’st Ilie), Spirito, Gabbi(5’st Salaris).

All. Tino Paoletti

Primavera Rugby: Montemauri, Merendino, Brancadoro, Salvemme, Condemi, Alegiani, Ventola(38’st Ceballos), Callori di Vignale V., Falcini(7’st Borsetti), Callori di Vignale S., Custureri, Bilotti(34’st Serini), Belcastro(18’st Venturoli C.), Gabutti(18’st Venuti), Serafino(18’st Venturoli E.)

All. Emanuele Maria Leonardi

Arb.Francesco Meschini (MI)

AA1Bertocchi(CA)AA2Uccheddu(CA)

Cartellini:32’ st giallo per Brancadoro (Primavera Rugby)

Calciatori: Micheli 3/3 c.p.;  1/1 tr  (AHO), 

                     Salvemme 1/2 c.p.; 2/2 tr (PRIMAVERA RUGBY)

Man of the Match: Ogert Paco (Alghero)

Note:giornata ventosa ma clima mite. Spettatori presenti 300 circa

Punti conquistati in classifica: Amatori Rugby Alghero 4, Primavera Rugby 1