Anticipo di campionato per l’Amatori Rugby Alghero che domani a Maria Pia ospita il Cus Genova per la gara del girone 1 valevole come terza giornata del campionato di Serie A. 

La formazione di Bortolussi vuole guadagnare i primi punti stagionali di fronte al pubblico di casa.

Festa di Ognissanti in campo per l’Amatori Rugby Alghero. Domani alle 15.00, in anticipo rispetto al calendario della Federazione, la formazione catalana ospiterà a Maria Pia il Cus Genova. 

Pesapane e compagni, reduci dalla sconfitta in casa del Parabiago, la seconda consecutiva, vogliono provare a guadagnare i primi punti di questa stagione. I segnali giunti dalla scorsa partita, nonostante l’epilogo, sono stati positivi e fanno ben sperare in una crescita costante partita dopo partita. La classifica vede gli algheresi in coda con 0 punti insieme a Pro Recco e Rugby Milano mentre i genovesi di punti ne hanno 4, quelli guadagnati nella scorsa gara con i Centurioni Lumezzane. 

In testa a quota 9 ci sono ben 4 formazioni, Parabiago, Cus Torino, Biella e Accademia Francescato, tutte in campo domenica. 

La gara di domani sarà sicuramente un altro banco di prova importante per Bortolussi e i suoi che, come noto, non hanno modo durante la preparazione di disputare gare pre- campionato e quindi si misurano durante i primi match dell’anno cercando di mettere trovare la migliore delle condizioni.

Intanto lunedì si sono uniti al gruppo anche la seconda linea Andrea Lofrese, classe 92’ e il trequarti avellinese Francesco Palmisano.

Si spera che domani a Maria Pia gli spalti siano gremiti di tifosi pronti a sostenere la squadra algherese che da parte sua cercherà in tutti i modi di “invertire la rotta” di questo inizio di stagione. 

Fischio d’inizio fissato per le 15.00, arbitrerà l’incontro il Signor Fabio Taggi di Roma.